Milan, Shevchenko: “El Shaarawy? Mi assomiglia molto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:01

Milan Shevchenko – Le prestazioni di Stephan El Shaarawy, attaccante del Milan andato in goal anche martedì sera contro lo Zenit di San Pietroburgo, hanno oramai convinto quasi tutti gli addetti ai lavori: il Faraone sta crescendo e presto si rivelerà un perno fondamentale non solo della squadra rossonera, ma anche della nazionale italiana. A parlarne bene è stato anche un campione del Milan, indimenticato, ovvero Andrij Shevchenko. Ai microfoni de La Gazzetta dello Sport l’attaccante ex Milan e Dinamo Kiev ha così commentato le prestazioni del giovane attaccante: “Lo vedo migliorato e soprattutto lo vedo molto simile a me. Essendo giovane ha buoni margini di crescita e deve continuare così”.

Nella giornata di ieri, poi, anche Emanuelson aveva avuto modo di esprimersi in maniera felice del compagno di squadra, con il quale finalmente si è trovata una buona intesa: “Nasce tutto a Miami, contro il Chelsea, quando decidemmo di giocare l’uno a sinistra e l’altro a destra, per non calpestarci i piedi”. Un’intesa che s’è vista contro lo Zenit, quando sono andati a segno entrambi in maniera eccellente e hanno portato i rossoneri a una gioia di grande portata. Ora Allegri può coccolarsi il suo campione.

Mario Petillo 

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!