Percorsi, 5 ottobre: L’Italia dei ricchi e dei poveri

Percorsi, Italia dei ricchi e dei poveri – Questa sera, a partire dalle 22.45 su Rai3, andrà in onda la quinta e ultima puntata di Percorsi, il programma condotto da Anna Scalfati ispirato a ‘Comizi d’amore’ di Pier Paolo Pasolini, che ha preso il via, con la nuova edizione, lo scorso 7 settembre.
Tema di quest’ultimo appuntamento è l’Italia dei ricchi e dei poveri. Da una parte ritroviamo un Paese assai ricco, che può concedersi il lusso di ignorare quel che accade a pochi metri di distanza. E’ l’Italia degli yacht che sono ancorati a pochi metri da chi non ha il denaro occorrente a sfamarsi. L’Italia di chi ha imparato ad arrangiarsi facendo la spesa in comune e l’Italia di chi ritiene che con il denaro si possa avere tutto. Un paese profondamente diviso soprattutto da un sogno collettivo di ricchezza che è risultato oggi più che un sogno un grande inganno. In questo paese c’è anche chi, come l’imprenditore pugliese Asselta, è stato povero ed è diventato ricco con il suo lavoro. Chi come Asselta ha dovuto da bambino subire incredibili umiliazioni e ha capito che la vera ricchezza non sono i soldi ma l’istruzione. “I soldi si possono fare anche facilmente ma la cultura no”, afferma Asselta.

G. T.