Uomini e Donne, Diego Ciaramella attacca Eugenio e Andrea

Uomini e Donne, Diego Ciaramella – Il tronista di Uomini e Donne Diego Ciaramella attacca Eugenio ed Andrea. Secondo Diego gli altri due tronisti cercano visibilità mediatica attraverso il programma di Maria De Filippi e per questo i loro comportamenti nello studio televisivo non sono reali. Lui, invece, facendo l’imprenditore, non aspira a lavorare nel mondo dello spettacolo.

Diego vs Eugenio ed Andrea“Partiamo da un presupposto molto semplice: i due ragazzi fanno i modelli. Di conseguenza utilizzano la televisione per ottenere visibilità. Qualsiasi gesto facciano non è reale“. Non usa mezzi termini Diego Ciaramella, nel corso dell’intervista concessa a Vero, per dire che i suoi compagni di trono sono ad Uomini e Donne solo perchè in cerca di notorietà. “Eugenio ed Andrea sono piuttosto svegli e furbi, ma mi auguro comunque che facciano un buon percorso”, aggiunge poi il neotronista. Diego Ciaramella, invece, a suo dire, partecipa ad Uomini e Donne solo per trovare la sua anima gemella. “Sono un imprenditore e con il mondo della tv non ho nulla a che fare. Un conto è limitarsi a una partecipazione a un programma come Uomini e donne, altro è lavorare in tv, per poi magari essere riconosciuti per la strada. È una cosa che non riuscirei a gestire”. Poi aggiunge: “Con la redazione ho subito messo in chiaro le cose: ho detto che sarei andato solo per trovare l’anima gemella e che non mi interessa nient’altro. Non ho neppure il classico book fotografico che possiede chi aspira a lavorare in tv”.

L.E.