M. Night Shyamalan: due nuovi progetti per la tv

Dal cinema alla tv – M. Night Shyamalan sembra orientato ad aprire una nuova fase della sua carriera grazie alla televisione, affiancando progetti cinematografici ad impegni per il piccolo schermo.
Il film After Earth con protagonisti Will e Jaden Smith dovrebbe essere distribuito nell’estate 2013, ed intanto Shyamalan sta occupandosi di due nuove serie tv.
After Earth è ambientato 1.000 anni dopo che il pianeta Terra è diventato un luogo inabitabile. Un padre, ex ranger, e suo figlio vivono su Nova Prime e si ritrovano  sulla Terra, dove ogni elemento naturale ha sviluppato dei meccanismi di difesa contro gli esseri umani.

Un Moby Dick moderno – La prima delle due potenziali serie tv si intitola Proof, i cui diritti sono stati acquistati dal canale via cavo SyFy che ne ha ordinato la produzione dell’episodio pilota, scritto dal regista del film Il sesto senso insieme a Marti Noxon.
Il secondo progetto si intitola Lost Horizon, di cui la NBC ha richiesto un episodio pilota. La sceneggiatura della puntata è stata scritta da John Glenn e Shyamalan ne dovrebbe essere il regista.
La serie sembra sarà ambientata in un piccolo villaggio di pescatori sull’East Coast e viene descritta come una versiona moderna della storia di Moby Dick, in cui trovano spazio le ossessioni e misteri sovrannaturali.

Beatrice Pagan