Sfide, puntata 8 ottobre: I Mondiali dell’82

Sfide, mondiali dell’82 – Domani, lunedì 8 ottobre, alle 22.40 su Rai3, andrà in onda la seconda puntata della nuova edizione di Sfide, condotto da Alex Zanardi, dedicata ai Mondiali di calcio del 1982. Sono passati 30 anni da quell’indimenticabile notte del luglio ‘82, la notte in cui l’Italia vinse i Mondiali in Spagna. La notte trasformata in un’icona da immagini indelebili: l’urlo di Tardelli, il presidente Pertini, Bearzot portato in spalla dai suoi ragazzi. Dietro queste immagini così note, però, si nasconde una storia meno conosciuta che Sfide ha voluto raccontare.
E’ una storia da destini incrociati, quelli di due nazionali: il Brasile stellare di Falcao, Socrates e Zico, una squadra che tutti danno per favorita, e l’Italia in affanno e reduce dallo scandalo calcioscommesse di Bearzot, nazionale su cui nessuno punterebbe un soldo. Ma è proprio questa l’occasione in cui la storia si diverte a rovesciare i pronostici. Attraverso la testimonianza dei giocatori del Brasile 1982, Sfide ripercorre il mondiale dal punto di vista dei verdeoro: Falcao, Zico, Socrates, Junior, Serginho e Cerezo sono i testimoni di questo racconto mondiale, punto di vista inedito degli sconfitti eccellenti. In parallelo scorre il film del mondiale azzurro, quello con un colpo di scena sul finale, raccontato dalle voci dei campioni del 1982: Zoff, Conti, Collovati, Gentile, Grazian.

G. T.