Napoli, follia Aronica: minacce e schiaffi ad un giornalista

Napoli, follia Aronica – Brutto episodio quello che vede coinvolto il difensore del Napoli Salvatore Aronica. Il giocatore partenopeo, secondo quanto riportato da diverse testate giornalistiche, avrebbe insultato, minacciato ed infine picchiato un giornalista di un’emittente televisiva locale napoletana. Un gesto sicuramente negativo di cui lo stesso Aronica si sarebbe successivamente scusato, tornando indietro e cercando di chiarire con il cronista. Ma non sono escluse azioni legali da parte del malcapitato intervistatore.

Cronaca di una pazzia – Napoli-Udinese si è da poco conclusa con la vittoria degli azzurri che li riconsegna al primo posto in classifica al fianco della Juventus. I giocatori attraversano il corridoio degli spogliatoi tra vari giornalisti, a caccia di interviste e notizie. All’improvviso, Aronica si sarebbe scagliato contro Antonio Corrado, inviato al San Paolo per conto di una delle emittenti televisive del circuito locale regionale. Dapprima insulti e minacce anche pesanti: “Ti ammazzo, ti ammazzo con le mie mani”. Poi l’aggressione fisica vera e propria con schiaffi e gomitate. Una scena ed un gesto di cui anche lo stesso Aronica, a mente fredda, si pente: pronto il dietrofront con le scuse. Il quale, però, non ha certamente preso bene la veemente reazione del difensore che potrebbe finire in Tribunale per una vicenda tutt’altro che lodevole.

Edoardo Cozza