Atletico Madrid, Simeone: “Mai al Real Madrid”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:57

Atletico Madrid, Simeone – Indimenticato centrocampista di Lazio ed Inter, Diego Pablo Simeone sta portando avanti una carriera di allenatore che lo vede ora sedere sulla panchina dell’Atletico Madrid. Intervistato dalla radio argentina Rock & Closs, l’allenatore dei colchoneros ha dichiarato che mai allenerà l’altra squadra di Madrid, il Real: “Chiamatemi pazzo, ma vivo di cuore, di sentimenti. Sono un sentimentale all’antica. Ho un contratto fino al termine della stagione e voglio pensare partita dopo partita“. Simbolo dei biancorossi è Radamel Falcao, centravanti straordinario: “È un giocatore che ti emoziona, tutto quello che sta succedendo non è casuale. Si allena per essere il migliore e credo stia attraversando un momento importante; non penso a quando se ne andrà“.

Fine stagione – Arrivato per 40 milioni dal Porto, Falcao ha da subito dimostrato di essere uno dei più forti centravanti del mondo. Tuttavia la sua permanenza al Vicente Calderòn è in bilico per questioni economiche. A parlarne è Miguel Ángel Gil Marín, Ad dell’Atletico, con le dichiarazioni riportate da TMW: “Ci stiamo sforzando di fare un miracolo, date le nostre risorse. In Europa ci sono 50 club con più soldi di noi: se cedessimo Falcao a 60 milioni di euro il nostro debito sarebbe finito. Ma Radamel resterà fino al termine della stagione“. Poi, c’è da scommettere su un’asta tra i club più ricchi d’Europa.

Alberto Ducci

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!