Calciomercato Milan: Strootman primo obbiettivo

Calciomercato Milan – Quando Van Bommel arrivò in rossonero in molti storsero il naso, poichè l’età dell’olandese faceva pensare ad un giocatore bollito e che poco avrebbe dato. La sua partenza, però, ha lasciato un grande vuoto in mezzo al campo ed è per questo la dirigenza rossonero sta lavorando per portare a Milano Kevin Strootman, centrocampista del PSV Eindhoven che piace a molti club europei. Braida lo ha visionato nel match di Europa League col Napoli e ha stilato relazioni molto positive. Se il Milan lo vorrà dovrà muoversi in fretta, perchè le sue ottime prestazioni hanno attirato le attenzioni delle maggiori società d’Europa e la concorrenza potrebbe diventare troppo forte.

Affare possibile – Guardandolo giocare vien da pensare che un giocatore del genere mai potrebbe lasciare la propria squadra a gennaio. A smentire ciò ci ha pensato Chiel Dekker, il suo agente, che al Daily Mail ha dicharato: “Kevin al PSV sta facendo decisamente bene, il momento è dei migliori. Nel caso in cui una società interessante dovesse farsi avanti e si può arrivare a un’intesa, allora anche a gennaio Strootman potrebbe partire“. Per lui si parla di un conguaglio compreso fra i 12 ed i 15 milioni, un prezzo equo per quello che diventerà uno dei migliori mediani dei prossimi anni.

Alberto Ducci