F1, Alonso: “Spero in un asfalto migliore”

F1, Alonso- Le ultime gare del campionato di Formula 1 saranno sicuramente emozionanti. Il leader del mondiale piloti è sempre Fernando Alonso che, gara dopo gara, ha visto però ridursi il vantaggio nei confronti dei propri rivali. Il prossimo Gran Premio nella Corea del Sud non sarà decisivo ma, visti i pochi impegni rimasti in calendario, potrebbe dare una svolta in positivo o negativo. Lo spagnolo della Ferrari nelle prove libere ha fatto registrare prima il secondo e poi il terzo tempo. Tuttavia ancora non si sbilancia sulle sue possibilità di vittoria: “E’ difficile dire dove siamo rispetto agli altri, perchè oggi abbiamo badato principalmente a noi stessi, lavorando stamattina sul confronto fra diverse idee sulla configurazione della vettura e, nel pomeriggio, sulle gomme“.

Asfalto non al meglio- In queste prime qualifiche l’asfalto del circuito coreano non era al meglio. Lo ha notato Alonso che al termine delle sue prestazioni non ha nascosto le sue perplessità: “Dovremo aspettare domani per avere un quadro più preciso della situazione. Stamattina, l’asfalto era particolarmente sporco. Speriamo che domani la situazione sia migliore perchè è sempre più divertente guidare quando l’asfalto offre un minimo di aderenza. L’assetto? Le scelte sono dettate principalmente dal rendimento della vettura nel terzo settore mentre gli altri due sono certamente più facili da affrontare“.

 

Antonio Pellegrino