Home Notizie di Calcio e Calciatori Milan, Guardiola rifiuta anzi no…

Milan, Guardiola rifiuta anzi no…


Milan – Dopo la notizia del rifiuto di Pep Guardiola al Milan, riportata dal quotidiano catalano “Sport”, arriva la smentita dell’agente dell’ex tecnico del Barcellona. Josè Maria Orobitg, contattato dai colleghi di Tuttomercatoweb, non chiude le porte a un futuro in rossonero per il suo assistito: “Non è vero che Pep ha rifiutato il Milan, assolutamente. Vuole solo godersi quest’anno lontano dalla panchina”. E ammette: “Parlo spesso con il Milan. Tutto è possibile. Mai dire mai”. Insomma, il sogno di Silvio Berlusconi e dei tifosi rossoneri potrebbe concretizzarsi, ma per vedere Guardiola sulla panchina del Milan bisogna attendere almeno la prossima estate e battere la concorrenza di Manchester United, Chelsea e persino Brasile.

Allegri via a giugno – Per ora, Massimiliano Allegri resta sulla panchina del Milan. Ma, a prescindere dai risultati ottenuti in questa stagione, l’avventura rossonera del tecnico toscano si chiuderà in ogni modo a giugno. Anzi, se i risultati nelle prossime gare continueranno a essere negativi, Allegri potrebbe già da subito lasciar spazio a Mauro Tassotti, da anni allenatore-ombra del Milan. L’ex terzino farebbe da traghettatore fino all’arrivo di Guardiola. La dirigenza rossonera ha già avviato i contatti con il catalano e il suo entourage e Galliani è pronto a volare a New York. Perché i sogni non si realizzano da soli…

Miro Santoro