Nuoto: Alessia Filippi annuncia il ritiro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:40


Nuoto – Alessia Filippi annuncia il suo ritiro dalle attività agonistiche. A 25 anni, la nuotatrice romana dice basta e lo fa non senza polemiche contro il suo ormai ex Gruppo Sportivo, quello delle Fiamme Gialle: “La decisione non dipende solo da me. Nell’ultimo anno ero tornata a gareggiare come civile per le Fiamme Gialle. Sono stati mesi per me fantastici, riuscendo ad ottenere la qualificazione olimpica a marzo. Evidentemente non è bastato per rientrare nei loro piani futuri. Mi è crollato il mondo addosso. È una scelta difficile, perché sono in questo mondo da sempre e il nuoto è la mia vita”.

Una grande carriera – Alessia Filippi era riuscita a qualificarsi ai Giochi Olimpici di Londra, dove ha gareggiato nei 200 dorso, senza però superare le batterie. I migliori successi in carriera li ha raccolti su altre distanze, come gli 800 e i 1.500 stile libero. Indimenticabili i trionfi nei Mondiali di Roma del 2009, quando davanti al pubblico di casa conquistò l’oro nei 1.500 e il bronzo negli 800. Su quest’ultima distanza, ha conquistato anche l’argento olimpico a Pechino 2008. Alle vittorie del Foro Italico, sono seguiti tre anni di grande sofferenza nei quali non riesce più a esprimersi ad alti livelli. Fino ad arrivare a oggi, con l’annuncio del ritiro. Il nuoto italiano perde una grande campionessa.

Miro Santoro

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!