Tiziano Ferro: Sono fidanzato con un noto conduttore italiano

Tiziano Ferro ha creato parecchia curiosità dichiarando, presso un programma estero, di essere fidanzato con un noto conduttore italiano da quasi due anni: “Il mio fidanzato è il conduttore di un programma tv famoso in Italia. La verità è che è stato molto difficile incontrarlo perché in Italia non ci sono omosessuali, lo sai no? Sono felice e monogamo. Stiamo insieme da quasi due anni. Anche perché in Italia non esistono gli omosessuali. Se sei simpatico e giovane, se stai in una relazione è perché ti importa, altrimenti, come dice Raffaella Carrà, cercatene un altro più bello e più giovane.”

Che dire? A prescindere dalla curiosità che ha suscitato questa rivelazione, la parte più bella di quest’intervista risiede nella capacità dell’artista di ironizzare lievemente su qualcosa che, in realtà, è alquanto drammatico: siamo un Paese che non riconosce e non tutela i diritti di tutti. In caso contrario anche le coppie omosessuali potrebbero fruire di tutti i diritti che un Paese civile è tenuto a garantire ai suoi cittadini. Il coraggio di Tiziano e di altre personalità di spicco che hanno seguito il suo esempio evitando di nascondersi, bensì “normalizzando” i propri, legittimi, sentimenti non può che aiutare questo processo di umanizzazione e civilizzazione. Chapeau, Tiziano.

Valeria Panzeri