I Cesaroni 5: ieri sera la quinta puntata – Riassunto

I Cesaroni 5 – Ieri sera è andata in onda la quinta puntata de I Cesaroni 5. Sono stati 4.614.000 i telespettatori che hanno seguito le vicende della famiglia della Garbatella (share pari al 18,1%). Come sempre la puntata era suddivisa in due episodi: “Tu musica divina” e “Dall’amor rapito”. 

Quinta puntata, riassunto – Nel secondo episodio (qui il riassunto del primo) Ezio, convinto che Lucia sia ancora innamorata di Giulio, vuole aiutare i due a ritornare insieme. Così decide di inscenare un finto rapimento di Lucia, in modo che poi la donna venga liberata da Giulio. In tal modo Giulio, secondo Ezio, verrebbe visto come un eroe da Lucia, la quale ritornerà per questo con Giulio. Tuttavia Ezio non riesce a sequestrare Lucia, la quale riesce bene a difendersi a calci e pugni. Dopo aver sporto denuncia alla polizia, Lucia si appropria di un video di sorveglianza nella zona del suo sequestro. Nel video, che viene fatto vedere anche a Giulio, Cesare ed Ezio, compare anche Silvana, la quale, infatti, ha assistito alla scena del finto sequestro. Cesare, Ezio e Giulio si recano da Silvana, la quale riconosce in Ezio il sequestratore. La donna, però, viene messa a tacere dai tre uomini con un ingente compenso. Intanto Cesare boicotta la gita scolastica di Matilde verso Amsterdam, perchè preoccupato per la meta. Preso dai sensi di colpa, poi l’uomo rivela quello che ha fatto a Matilde e a Pamela, le quali si arrabbiano. Per farsi perdonare, Cesare regala a Pamela e Matilde un biglietto per un viaggio per Amsterdam. Nel frattempo Alice e Jolanda ottengono il primo ordine per i loro vestiti. Inoltre Alice si avvicina molto a Francesco. I due infatti si baciano.

L.E.