Under 21, Italia-Svezia 1-0: decide Immobile


Under 21 – Gli azzurrini fanno un passo avanti verso la qualificazione agli Europei 2013. Nella gara d’andata valida per i playoff, l’Italia sconfigge 1-0 la Svezia grazie a un gol di Ciro Immobile al 17’ del primo tempo. Un risultato che sta stretto ai ragazzi di Devis Mangia per la quantità di occasioni create e la qualità del gioco espressa, che non ha risentito delle assenze di tre baby fenomeni come Destro, El Shaarawi e Verratti. L’1-0 di Pescara non mette al sicuro la qualificazione in vista del ritorno in Svezia fra pochi giorni.

La partita – Mangia schiera i suoi col 4-4-2: Immobile e De Luca sono i due attaccanti, Insigne parte come esterno alto a sinistra, mentre in mezzo ci sono la qualità di Marrone e il dinamismo di Florenzi e in difesa c’è il milanista De Sciglio. Mica male. L’Italia sciupa un paio di occasioni, poi al 17’ passa: punizione dal limite di Insigne, Johnsson respinge, ma nulla può sul tap-in successivo di Immobile. Poco dopo, la Svezia va vicina al pari, ma Florenzi salva tutto. Al 27’ grande azione degli azzurrini chiusa da un destro al volo di Marrone, che si spegne fuori. Paura pochi minuti dopo con un destro da fuori di Ishak che sfiora il palo. Nella ripresa, i ritmi sono più bassi, ma gli azzurrini hanno ancora l’occasione per il raddoppio, sprecata da Insigne su cross di Frascatore. Martedì gara di ritorno in Svezia.

Miro Santoro