Italia: Buffon è in dubbio, Balotelli è pronto


Italia – Tegola per la Nazionale di Cesare Prandelli in vista della sfida di martedì a San Siro contro la Danimarca. Si è fermato il capitano, Gigi Buffon, alle prese con un affaticamento agli adduttori. La presenza del portiere della Juventus è in forte dubbio ed è già in preallarme la sua riserva, l’estremo difensore del Napoli De Sanctis. Un avvicendamento che avverrà – ironia della sorte – proprio pochi giorni prima del big match tra i bianconeri e i partenopei. Il portiere della Juventus ha già giocato in queste condizioni, ma vista la vicinanza con la grande sfida, è preferibile non ricorrere a forzature. Sarà fuori anche un altro juventino, Giovinco, che ha deluso molto contro l’Armenia. Al suo posto ci sarà Balotelli che si sta ristabilendo completamente dall’influenza e il medico azzurro Castellacci ha già dato l’ok per l’impiego di Super Mario.

Cambi in difesa – Prandelli sembra orientato a cambiare anche il pacchetto arretrato, non per problemi fisici occorsi ai suoi calciatori, ma per scelta tecnica. L’unico a essere confermato sarà Barzagli, al suo fianco non ci sarà Bonucci, apparso troppo insicuro in Armenia, sostituito dal compagno di squadra Chiellini, risparmiato l’altra sera. Novità anche sulle fasce, dove Abate e Balzaretti scalpitano e sono pronti a prendere il posto rispettivamente di Maggio e Criscito. Confermatissimo invece il trio di centrocampo Pirlo-Marchisio-De Rossi.

Miro Santoro