Le Smammas: quattro mamme pop star conquistano il web (video)

CONDIVIDI

Scimmiottano, anche con un certo stile tra l’ironico e il professionale, le mitiche Spice Girls dei bei tempi , riprendendone addirittura gli abiti di scena. E intanto si divertono. Sono le Smammas. Dall’autoironia di quattro mamme nasce un video, postato su YouTube, che sta seriamente rischiando di conquistare il web. Il sound è quello delle quattro terribili (e straordinariamente vincenti) ragazze inglesi anni 90, ma testi, ambientazioni e provocazioni sono rigorosamente made in Italy. “Copriti cocco che la mamma sta in pensiero”, “hai chiamato per quel lavoro” e anche l’intramontabile “questa casa non è un albergo, io non sono la tua cameriera”. Gisella, Ana Flora, Carla e Benedetta si destreggiano allegramente tra palcoscenici da concerto epocale e piccole stanze irrimediabilmente disordinate, con tanto di mutande e calzini sparsi per tutto il “territorio”.

Il richiamo allo stile pop star modello Spice, Britney, Aguilera o J. Lo è a dir poco chiaro, ma il tema affrontato (quello degli italiani mammoni)  è talmente differente da quelli standard della pop music, che il risultato è unico, “geniale”, come commenta qualcuno. Il video delle Smammas stimola però riflessioni differenti:  altri infatti rimarcano come per i giovani italiani sia oltremodo difficile uscire di casa ad un’età simile a quella in cui i  loro coetanei “europei”  abbandonano l’ovile per affrontare il mondo da soli.

A.S.