Home Notizie di Calcio e Calciatori Milan, i tifosi rivogliono Ibrahimovic: striscioni in via Turati

Milan, i tifosi rivogliono Ibrahimovic: striscioni in via Turati


Milan – L’amore tra i tifosi del Milan e Zlatan Ibrahimovic è ancora molto vivo, tanto che un gruppo di supporters ha esposto degli striscioni emblematici in via Turati, davanti alla sede della società rossonera: “Ridateci il nostro Zlatan… e fatelo in fretta. Milano è con lui e lo rivuole”. L’iniziativa dei tifosi arriva dopo la dichiarazione d’amore dello stesso Ibra alla squadra rossonera. Durante il ritiro con la nazionale svedese, il fuoriclasse si è detto pronto a tornare e aiutare un Milan mai così in difficoltà da quando Silvio Berlusconi è presidente. Un periodo nero che i tifosi vogliono lasciarsi alle spalle al più presto. E il salvatore della patria non può che essere lui: Zlatan Ibrahimovic.

Ibra dirigente rossonero – I milanisti, però, possono mettersi l’anima in pace. Mino Raiola, agente di Ibra, ha già smentito qualsiasi ritorno del suo assistito a Milano, almeno in veste di calciatore. Secondo il procuratore italo-olandese, Ibra potrebbe tornare in rossonero solo da dirigente. Troppi i circa 14 milioni di ingaggio che percepisce al Psg per le dissestate casse rossonere, che hanno ricevuto una bella boccata d’ossigeno dalle cessioni dello stesso Ibra e Thiago Silva al club parigino. A ciò va aggiunto un abbattimento consistente del monte stipendi, per via degli addii di Nesta, Zambrotta, Gattuso, Seedorf e Inzaghi.

Miro Santoro