Dal 16 ottobre il sequel di “Dallas” su Canale 5

Dobbiamo recuperare il tempo perduto…”, direbbe J. R., storico protagonista della serie televisiva “Dallas”. In onda in prima serata su Canale 5, ecco che dopo 35 anni ritornano sul piccolo schermo le vicende della potente famiglia di Southfork, con gli stessi intrighi di potere e scandali familiari di sempre. A cambiare è la situazione economica in cui i protagonisti si ritrovano a distanza di anni: la crisi economica non ha infatti risparmiato neppure il loro portafogli. Ma andiamo alla trama della nuova serie, che si preannuncia più fitta che mai…

Gli eredi di J.R. (Larry Hagman) puntano tutti alla conquista del patrimonio del padre, a cominciare da John Ross (Josh Henderson), figlio di J.R. e Sue Ellen (Linda Gray), che intende ereditare il potere della famiglia Ewing rinnovando il primato nel mercato petrolifero. Al J.R. Jr. si contrappone Christopher (Jesse Metcalfe), il figlio adottato di Bobby (Patrick Duffy), che vuole invece investire in energie alternative su consigli dell’ambiziosa fidanzata Rebecca Sutter (Julie Gonzalo), intenzionata a entrare a far parte degli Ewing con tutti i mezzi. A questi personaggi si aggiunge l’ambiziosa Elena Ramos (Jordana Brewster), fidanzata di John Ross ma ex fiamma di Christopher, figlia del cuoco degli Ewing destinata a dar vita ad uno dei triangoli più hot delle ultimi stagioni seriali. Per finire Ann (Brenda Strong), l’attuale moglie, la terza, di Bobby, tenterà invano di mettere pace in famiglia.

Il sequel di Dallas è già campione di ascolti in America, con la media di 7 milioni di telespettatori, ed è ora pronto a conquistare l’Italia intera con il suo fascino intramontabile. Inoltre l’hashtag #Dallas è già diventato uno dei trend topic di Twitter più diffusi negli ultimi mesi…

R. C.