Home Notizie di Calcio e Calciatori Nazionale, Prandelli spegne le polemiche: “Buffon vuole giocare”

Nazionale, Prandelli spegne le polemiche: “Buffon vuole giocare”

Nazionale – Getta acqua sul fuoco delle polemiche il ct azzurro Cesare Prandelli. Il possibile forfait di Buffon aveva dato adito a malumori e dietrologie un po’ fuori luogo in vista dell’attesa sfida di sabato tra Juventus e Napoli. In conferenza stampa, il commissario tecnico ha voluto rassicurare tutti sulle condizioni e sulle motivazioni di Buffon in vista della gara di domani contro la Danimarca: “Gigi si è curato e vuole giocare. Valuteremo dopo la rifinitura”. Nella seduta a San Siro, Buffon ha preso parte alla partitella. Un segnale incoraggiante questo. In ogni caso, una decisione definitiva sul suo impiego verrà presa solo domani.

La gara di domani – Prandelli ha anche analizzato in conferenza stampa il match di domani sera e gli avversari che gli azzurri andranno ad affrontare: “Dobbiamo interpretare bene questa gara. Loro hanno una buona organizzazione e ritmo e pressano alti. Fare tre punti domani sarebbe molto importante – ribadisce il ct – perché è un girone molto equilibrato e nessuna delle squadre supererà il turno in modo semplice. Vogliamo fare un passo importante anche in termini di classifica anche perché poi si giocherà a marzo. La formazione? Non voglio dare vantaggio agli avversari”. Prandelli dunque non dà la formazione titolare, nella quale potrebbe trovare spazio Balotelli che si è ristabilito dall’influenza. Che parta dal 1’ o subentri a match in corso, il ct sa quello che vuole da lui: “Non devo dirgli nulla, se non di pensare ai compiti tattici che gli affideremo: sia che giochi dall’inizio, sia a partita cominciata. Dopo la febbre si è allenato più intensamente di quanto sperassi, è pronto”.

Miro Santoro