Gioielliere disarma rapinatore e lo mette in fuga (video)

La prontezza di riflessi del gioielliere a la conseguente sorpresa del rapinatore che in poche frazioni di secondo da predatore si è ritrovato preda. Un uomo entra in una gioielleria dell’avellinese e dopo aver dato una rapida occhiata all’ambiente si appoggia sul bancone ed inizia a parlare con il negoziante. Quest’ultimo dopo pochi secondi si ritrova una pistola puntata in faccia, ma al posto di spaventarsi afferra il braccio del rapinatore, immobilizzandolo. Contemporaneamente, con una mossa probabilmente derivante dalle arti marziali, lo disarma.

A quel punto al predatore divenuto suo malgrado preda non resta che scappare, anche se dal video si nota abbastanza chiaramente come il gioielliere non abbia comunque alcuna intenzione di usare la pistola. La scena è stata ripresa dalle telecamere del negozio (e diffusa online dalla Polizia di Stato). Partendo da questa base la Mobile di Avellino, congiuntamente agli agenti del commissariato di Frattamaggiore in poco tempo hanno fermato il responsabile , imputandogli le accuse di “tentata rapina aggravata, sequestro di persona, porto e detenzione illegale di arma da fuoco”.

A.S.