Milan, altro infortunio per Robinho

Milan, infortunio Robinho – Sembrava vicinissimo al rientro dopo la distrazione muscolare che lo aveva colpito in agosto e invece il suo rientro verrà nuovamente posticipato: stiamo parlando di Robinho, attaccante che Allegri vorrebbe tanto avere a disposizione per tornare maggiromente pericoloso in zona goal. Il brasiliano è rimasto vittima di un altro problema muscolare, così come emerge dal comunicato della società rossonera: “L’A.C. Milan comunica che Robinho è incorso in un problema muscolare alla coscia destra (muscolo ileo psoas). Il calciatore verrà sottoposto a ulteriori indagini strumentali tra 10 giorni“. Assente all’allenamento anche Abbiati, ma il club fa sapere che per lui si è trattato di un’infezione alle vie respiratorie e le sue condizioni non destano preoccupazione.

Cessione – Si fanno sempre più insistenti nel frattempo le voci che vorrebbero Kevin Prince Boateng lontano da Milanello in un futuro non tanto lontano. Pare infatti che in via Turati vogliano assicurarsi le prestazioni di Kevin Strootman, mediano del PSV Eindhoven che sta strabiliando tutta Europa. Per strapparlo alla concorrenza, però, servono circa 15 milioni di euro, denaro che il Milan non può, o non vuole, tirar fuori senza prima aver ricavato la stessa cifra da una cessione. Ecco che sulla lista dei sacrificabili è finito proprio il ghanese, oggetto estraneo di questa prima parte di stagione.

Alberto Ducci