Meteo: week end di caldo e sole

Ritorno dell’alta pressione sull’Italia, che porterà un innalzamento delle temperature e cieli sereni al Sud, mentre il Nord sarà interessato da annuvolamenti, che però non porteranno grosse piogge. Week end di caldo quindi grazie all’alta pressione di origine sub sahariana che sosterà sulla nostra penisola almeno fino a domenica.

Secondo il meteorologi del Centro Epson Meteo, sul Mediterraneo centrale tornerà a espandersi una vasta area di alta pressione, che proteggerà sia l’Italia che l’Europa centro-orientale per diversi giorni, determinando un’ondata di caldo fuori stagione, con temperature ovunque al di sopra della media stagionale.

Tempo stabile sull’Italia grazie con giornate piene di sole al Centrosud: si prevedono addirittura 30 gradi soprattutto sulle isole, in particolare la Sardegna  che sarà la regione più calda anche per effetto dei venti di Scirocco. Previsti 23° a Genova, 25° a Firenze, 24° a Roma, 29°  a Sassari nella giornata di sabato, mentre domenica registrerà un aumento delle temperature anche nel Nord, dove sono previsti 26° ad Aosta e 25° a Bolzano. L’alta pressione, accompagnata dall’accensione dei riscaldamenti in molte zone d’Italia, provocherà però un accumulo di sostanze inquinanti, in particolare nelle grandi città della Pianura Padana. Nelle zone montuose del Nord, la neve caduta nelle ultime ore si scioglierà in fretta andando ad erodere i ghiacciai, già intaccati dall’estate appena trascorsa. Lo zero termico verrà  raggiunto solo a quota 4000 metri, molto più in alto quindi rispetto allo standard del periodo.