Home Interni: Scopri cosa accade Oggi in Italia Cronaca: Ultime Notizie di Cronaca

Agrigento: prostituta precipita dal secondo piano, è omicidio?

CONDIVIDI

Agrigento, prostituta uccisa – Una prostituta colombiana di 25 anni è precipitata da un’altezza di circa 7 metri dalla sua abitazione in via Dalameta ad Agrigento morendo sul colpo. La polizia indaga per scoprire se si è trattata di una tragica fatalità oppure di un omicidio nel caso qualcuno l’avesse spinta giù. Secondo le prime ricostruzioni, pare che la donna, Cindy Vanessa Candelo Arroyo, sia stata spinta giù dopo un litigio. Le coinquiline della ragazza infatti sono state portate in caserma: interrogate, avrebbero detto che la donna si era intrattenuta con un cliente nordafricano poco prima di trovare la morte.

Tentativo di rapina? – L’incontro con il cliente potrebbe esserle risultato fatale: non si esclude infatti la via della rapina finita male. La ragazza nel tentativo di sfuggire all’aggressione dell’uomo o perchè volontariamente spinta dallo stesso, è precipitata facendo un volo di oltre sette metri che le è risultato fatale. Il sostituto procuratore della Repubblica di Agrigento Antonella Pandolfi ha disposto l’autopsia sul cadavere per accertare le cause del decesso, mentre continua l’interrogatorio delle ragazze che vivevano con la vittima che potrebbero fornire ulteriori e decisivi dettagli. Si esclude, almeno per il momento, la via del suicidio.