Probabili formazioni Cagliari-Bologna: Sau dal 1′, Pazienza c’è

Probabili formazioni Cagliari-Bologna – Lunch match domenicale che vede affrontarsi due pretendenti alla salvezza: è scontro diretto infatti fra Cagliari e Bologna, bisognose di punti preziosi. Cagliari che darà fiducia a Sau, in vantaggio su Ibarbo, mentre nel Bologna giocherà Pazienza. Pioli non sottovaluta l’avversario e mette in guardia i suoi dai pericoli del match: “Non dobbiamo pensare che si possa andare a Cagliari a vincere una partita facilmente, i nostri prossimi avversari hanno raccolto poco rispetto a quello che hanno creato fino a questo punto. Domenica, come per tutte le prossime partite, saremo chiamati a mettere in campo il nostro massimo potenziale per ottenere un risultato positivo“.

Cagliari – L’unico dubbio ancora da sciogliere è su chi affiancherà Pinilla in avanti: Sau è in vantaggio su Ibarbo e dovrebbe scendere in campo dal 1′. Rossettini si riprende il posto in mezzo alla difesa accanto ad Astori, con Pisano ed Avelar esterni. Ekdal, Conti e Nainggolan formeranno la linea mediana. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (4-3-1-2) Agazzi; Pisano, Rossettini, Astori, Avelar; Conti, Nainggolan, Ekdal; Cossu; Sau, Pinilla. A disposizione: Avramov, Ariaudo, Thiago Ribeiro, Casarini, Murru, Erikssen, Dessena, Ibarbo, Nenè. Allenatore: D.Lopez-Pulga. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Larrivey.

Bologna – Felsinei che tornano a schierare la difesa a 4: Antonsson e Cherubin saranno i centrali, con Morleo e Garics nel ruolo di terzini. Perez sarà fuori causa per infortunio, al suo posto Pioli sceglierà Pazienza. Taider e Guarente completano il centrocampo. Konè sarà il trequartista alle spalle di Gilardino e Diamanti. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (4-3-1-2) Agliardi; Garics, Antonsson, Cherubin, Morleo; Pazienza, Guarente, Taider; Kone; Diamanti, Gilardino. A disposizione: Lombardi, Motta, Abero, Pulzetti, Riverola, Krhin, Gabbiadini, Acquafresca, Sørensen. Allenatore: Pioli. Squalificati: Portanova. Indisponibili: Gimenez, Perez, Curci, Natali, Stojanovic