Probabili formazioni Inter-Catania: ballottaggio Coutinho-Guarin

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:28

Probabili formazioni Inter-Catania – Impegno tutt’altro che agevole per l’Inter di Stramaccioni contro un Catania che ormai non è più una sorpresa in questo campionato. Il progetto tecnico del presidente Pulvirenti va avanti e i risultati si vedono: gli etnei sono quinti a quota 11, a soli quattro punti dal terzo posto occupato proprio dall’Inter, in coabitazione con la Lazio. Gli uomini di Maran, però, continuano a soffrire – come già accaduto gli anni scorsi – del mal di trasferta: lontano dal Massimino, hanno raccolto solo un punto finora. Discorso diverso per i nerazzurri che fuori casa sono una macchina da guerra, mentre a San Siro faticano molto. Inter-Catania è in programma domenica alle ore 15. Arbitro del match il signor Russo di Nola.

Inter – Stramaccioni pare intenzionato a riproporre il 3-4-1-2 con Coutinho a supporto di Cassano e Milito (solo panchina per Palacio). Questa al momento pare la scelta del tecnico nerazzurro. La seconda opzione è per un 3-5-2 con un centrocampo più muscolare che vede l’inserimento di Guarin al posto del giovane brasiliano. Sulle fasce agiranno Zanetti e Pereira (ma occhio alla soluzione Jonathan): l’uruguaiano sostituirà lo squalificato Nagatomo, mentre in mezzo c’è l’inamovibile Cambiasso al fianco di Gargano. Confermata la difesa a tre con Ranocchia, Samuel e Juan Jesus. Questa la probabile formazione (3-4-1-2): Handanovic; Ranocchia, Samuel, J. Jesus; Zanetti, Gargano, Cambiasso, Pereira; Coutinho; Cassano, Milito. A disp.: Castellazzi, Belec, Silvestre, Jonathan, Bianchetti, Duncan, Guarin, Mudingayi, Obi, Palacio, R.Alvarez, Livaja. All.: Stramaccioni. Squalificati: Nagatomo (1). Indisponibili: Mbaye, Stankovic, Mariga, Chivu, Sneijder

Catania – La notizia in casa Catania è che Spolli ha recuperato dalla lesione muscolare alla coscia e partirà dall’inizio, andando a far coppia al centro della difesa con Legrottaglie. Alvarez sarà il terzino destro, mentre sulla sinistra è ballottaggio tra Marchese e Capuano con il primo favorito. A centrocampo agirà il solito trio di qualità Izco-Lodi-Almiron, e anche in attacco Maran conferma il tridente Barrientos-Bergessio-Gomez. Questa la probabile formazione: (4-3-3): Andujar; Alvarez, Legrottaglie, Spolli, Marchese; Izco, Lodi, Almiron; Barrientos, Bergessio, Gomez. A disp.: Frison, Messina, Potenza, Bellusci, Rolin, Biagianti, Salifu, Capuano, Ricchiuti, Morimoto, Castro, Doukara. All.: Maran. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Keko, Terraciano, Augustyn, Sciacca.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!