Adele è diventata mamma, ma i troll non la risparmiano

La cicogna è finalmente arrivata per Adele, che venerdì scorso ha dato alla luce il suo primo maschietto. Ad aver dato la notizia è il Daily Mail, che ha anche annunciato l’immensa gioia dei due neogenitori; in realtà per il compagno di Adele, Simon Konecki, si tratta del secondo figlio, in quanto è già padre della bambina avuta con la stilista Clary Fisher.

A distruggere l’ “estasi”, così è stata definita dai giornali britannici, della neomamma, c’hanno pensato una serie di troll sul web, che non si sono affatto risparmiati contro Adele e famiglia. Insulti, commenti negativi e poi addirittura minacce hanno invaso i social networks alla notizia della maternità di Adele. I più ironici hanno sostenuto di non essersi mai accorti che Adele fosse incinta, dato il suo sovrappeso. Neppure il piccolo è stato risparmiato, in quanto in molti si sono ironicamente chiesti: “Sarà grasso pure lui?”. Ma non finisce qui: c’è chi addirittura augura la morte del bambino nel caso in cui venisse scelto il nome sbagliato. E se qualcuno pensava che alla cattiveria non ci fossero limiti, ecco qui la conferma: i troll più spietati, che a questo punto si sono rivelati essere fans stessi della cantante, hanno augurato ad Adele di cadere in depressione post partum, così da poter mettere più emozioni delle sue canzoni…