Home Sport

Tennis, parte il Masters femminile. Errani: “Un sogno essere qui”

CONDIVIDI

Domenica il trionfo di Seppi nel torneo di Mosca, oggi il Masters femminile con la nostra Sara Errani protagonista: è un momento d’oro per il tennis italiano. “E’ un sogno essere qui, darò tutto“, ha dichiarato la 25enne di Bologna, numero 7 del ranking mondiale, alla vigilia dell’appuntamento. Giunto alla sua 42^ edizione, il Masters prenderà il via alle 16 con il match tra la polacca Radwanska e la ceca Kvitova. Poi, dopo l’incontro tra Serena Williams e la tedesca Kerber, sul veloce indoor di Istanbul esordirà la nostra Sara: di fronte ci sarà una della favorite, Maria Sharapova, numero 2 del mondo. Le due tenniste si sono affrontate una volta sola, nell’ultima finale del Roland Garros: in quell’occasione la russa travolse l’azzurra, che oggi andrà in cerca della rivincita.

Oggi contro la Sharapova – Non proprio un inizio soft, insomma, ma per la Errani, che dall’inizio dell’anno ha guadagnato qualcosa come 38 posizioni nella classifica mondiale, va bene così: “E’ una sensazione bellissima, sono contenta di essere qui – l’emozione dell’emiliana alla vigilia –. Dopo una stagione molto lunga avere questo premio è qualcosa di pazzesco“. Inserita nel gruppo bianco, nei prossimi giorni Sara dovrà vedersela con Agnieszka Radwanska e Petra Kvitova. In caso di passaggio del turno, poi, affronterà una delle prime due del gruppo rosso, quello formato da Vika Azarenka, Serena Williams, Angelique Kerber e Li Na: “Voglio dare il massimo, cercare di mettercela tutta e giocare nel miglior modo possibile – ha spiegato la Errani –: vedremo dove posso arrivare“.