Un passo dal cielo 2: gelosia per Vincenzo e rimorsi per Giorgio

Dopo una settimana di astinenza c’è grande attesa per la terza puntata della fiction Un passo dal cielo 2 con Terence Hill e Katia Ricciarelli che andrà in onda, giovedì 25 ottobre dalle 21:10 circa. Il successo targato Lux Vide-Rai Fiction in collaborazione con la Provincia Autonoma di Bolzano Alto Adige e la BLS – Business Location Südtirol Alto Adige, prodotta da Matilde e Luca Bernabei per la regia di Riccardo Donna e Salvatore Basile, che con la prima puntata, in onda domenica 14 ottobre ha portato a casa ben 6.871.000 telespettatori per uno share del 27.47% e  che con la seconda puntata ha catturato altri 6.813.000 telespettatori per uno share del 23.94% nel primo episodio e 6.494.000 telespettatori per uno share del 26.15% nel secondo, non potrà che fare nuova incetta di spettatori. Cosa succederà a Pietro (Terence Hill), la guardia forestale, a Vincenzo (Enrico Ianniello) e alla fidanzata Silvia (Gaia Bermani Amaral), ma soprattutto come Giorgio (Gabriele Rossi) affronterà la gelosia e la voglia di indipendenza di Chiara (Claudia Gaffuri)?

L’istinto dell’uomo. Nel primo episodio intitolato L’istinto dell’uomo in un museo di San Candido, dove è ospitata la riproduzione di Otzi, la mummia di un uomo preistorico, succederà qualcosa di strano. Proprio prima dell’inaugurazione, infatti, alcuni reperti e la prestigiosa riproduzione spariranno nel nulla lasciando al loro posto il cadavere dell’archeologo che si è occupato dell’organizzazione dell’evento. Ad indagare sul caso, ancora una volta, saranno proprio Vincenzo, occupato con i preparativi del matrimonio con Chiara, e lo stesso Pietro, sempre pronto a combattere per la giustizia. Fra uno strano addio al celibato dello stesso Vincenzo, le indagini del caso, le ricerche personali di Pietro per l’amica Anya, vi saranno le vicissitudini di Giorgio e Chiara. Quest’ultima non ha perdonato il fidanzato per essere andato di nascosto al rave con Miriam (Alice Bellagamba) senza sapere che lo stesso Giorgio arde dal rimorso di averla anche tradita.

Tra le nuvole. Nel secondo episodio in onda, intitolato Tra le nuvole, il ritrovamento di una mongolfiera precipitata sulle montagne della Val Pusteria sarà il fulcro di nuove indagini. Il pilota della mongolfiera, infatti, un giovane padre di famiglia appena separato dalla moglie, verrà trovato in fin di vita e proprio per questo bisognerà scoprire cosa sia accaduto o meglio prendere in esame tutte le possibilità iniziando dal malore, passando per l’ipotesi di una manovra sbagliata e arrivando a cercare prove per l’eventualità di un sabotaggio.  Intanto Pietro stamperà dei volantini con l‘identikit di Anya, per avere informazioni sulla ragazza che gli è morta fra le braccia, Silvia e Tobias partiranno insieme per una missione nel bosco, missione della durata di sei giorni, scatenando la gelosia del promesso sposo Vincenzo mentre Giorgio continuerà ad evitare Chiara.