Calciomercato estero: Terry al Valencia, United su Muniain

I prossimi mesi potrebbero vedere cambiare maglia uno dei più grandi difensori a livello europeo: John Terry, ora in forza al Chelsea, sembra decisamente indirizzato verso la Liga spagnola per arruolarsi tra le fila del Valencia. A riportare la notizia è il Daily Mail, che sottolinea come il suo contratto sia in scadenza nel 2013 e non sembrano esserci i margini per il rinnovo. L’agente FIFA François Gallardo, con le parole riportate da calciomercato.com, conferma la fattibilità della cosa: “Terry non prolungherà col Chelsea e vuole venire in Spagna. Ho già partecipato a due incontri e confermo che le negoziazioni proseguono“.

Prospettiva – Anche un altro club inglese si appresta ad apportare alcune modifiche all’organico per potersi mantenere ad altissimi livelli. Si tratta del Manchester United, aempre in prima fila quando si tratta di accaparrarsi i migliori talenti europei e non solo. A finire sul taccuino di Sir Alex Ferguson questa volta è Iker Munian, attaccante dell’Athletic Bilbao e considerato da tutti come il futuro del calcio spagnolo. Il club basco perderà a breve Fernando Llorente e per strappare l’unico altro grande giocatore presente in rosa servirà un esborso economico non indifferente. Tuttavia, lo United potrebbe avere le disponibilità economiche per un colpo simile.