Il bacio lesbo che ha sconvolto gli anti-gay francesi fa il giro del web

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:18

Mai si sarebbe pensato che la foto di un semplice bacio potesse creare tutto questo scalpore e fare il giro del Web in così poco tempo, diventando simbolo di libertà e dei diritti dei gay, eppure così è stato. Stiamo parlando della foto scattata a due ragazze francesi che hanno deciso di fare una piccola manifestazione, formata solo da loro due, contro una massa di francesi che si erano riuniti a Marsiglia per manifestare contro la decisione di Francois Hollande di aprire la possibilità di avere pari diritti matrimoniali alle coppie omosessuali. Il bacio delle due ragazze, Julia e Auriane, ha scatenato una vera e propria rivoluzione: appena pubblicato sui social network ha ricevuto oltre tremila retweet, ventimila “Mi piace”, circa tremila commenti e diecimila condivisioni su Facebook. Per non parlare di blog e siti di tutto il globo che l’hanno ripreso.

A Marsiglia, infatti, un gruppo di manifestanti assieme al movimento Alliance Vita contro i matrimoni gay, si è riunito per gridare a tutta la Francia che “un papà e una mamma: ai bambini non si mente“. La linea del movimento anti-gay e dei loro seguaci è semplice: niente figli a coppie dello stesso sesso, perché non è giusto. La manifestazione è nata perché Francois Hollande, neo presidente francese, sta per far approvare il suo programma politico in cui sono comprese leggi a favore dell’adozione da parte di coppie anche omosessuali.

Julia, 17 anni, e Auriane, 19 anni, hanno detto che la loro è stata solo una provocazione: sono passate casualmente dal luogo in cui si teneva la manifestazione anti-gay ed hanno voluto comunicare con questo gesto il loro dissenso rispetto a quello che stavano manifestando quelle persone lì riunite che, a causa di una mentalità chiusa e gretta, continuano a negare a gay e lesbiche il diritto di sposarsi e crescere figli. Oltretutto, le due ragazze hanno ammesso di non essere lesbiche, ma di essere eterosessuali. “Non c’è bisogno di essere omosessuali per essere a favore del matrimonio gay” hanno affermato le due ragazze che, a causa di quel bacio, sono state coperte da insulti da tutti i presenti che le hanno accusate di aver fatto una cosa immonda di fronte ai bambini.

Iscriviti al canale Telegram di NewNotizie per non perdere nessun aggiornamento: CLICCA QUI!