Home Notizie di Calcio e Calciatori Parma, Donadoni festeggia il rinnovo: “Cresciamo insieme”

Parma, Donadoni festeggia il rinnovo: “Cresciamo insieme”

Ieri l’annuncio ufficiale, oggi la conferenza stampa per festeggiare l’accordo davanti ai giornalisti: Roberto Donadoni e il Parma hanno deciso di prolungare il loro rapporto per altri due anni, fino al 2015. Una decisione presa “in 3 minuti“, come ha spiegato il presidente Ghirardi, che non può non riempire d’orgoglio l’allenatore di Cisano Bergamasco, in Emilia da meno di dieci mesi: “Sono stato molto felice e lusingato nel momento in cui il presidente mi ha fatto questa proposta, perché vuol dire che c’è qualcosa di umano che va oltre al semplice risultato“, ha spiegato il tecnico. Donadoni subentrò all’esonerato Franco Colomba lo scorso 9 gennaio: “Sono un tipo ambizioso, ma la mia ambizione va di pari passo con quella del Parma: vogliamo crescere, io per primo“.

La strada giusta – Dal suo arrivo in Emilia, Tommaso Ghirardi ha visto passare sulla panchina del Parma già 10 allenatori. Il presidente gialloblù spera che Donadoni possa fermarsi a lungo: “Sono molto soddisfatto, è la prima volta che faccio un contratto così lungo – ha spiegato il numero uno –. Ho chiesto al mister di rinnovare perché ho visto da parte sua, nei suoi occhi, l’entusiasmo di rimanere con noi e continuare questo cammino che abbiamo iniziato l’anno scorso“. Presente in conferenza stampa anche l’amministratore delegato Pietro Leonardi: “E’ un messaggio forte in un momento in cui si cambiano allenatori con la facilità con cui si prende il caffè. Siamo convinti che riempire le caselle con le persone giuste, che amano restare al Parma, sia la strada giusta“.