Un passo dal cielo 2 riassunto: problemi di coppia e la ricerca di Anya

I dati Auditel di questa mattina, relativi alla serata di ieri, hanno annunciato un nuovo successo per Un passo dal cielo 2, la fiction di Rai 1 prodotta dalla Lux Vide e Rai Fiction, con protagonisti Terence Hill, Enrico Ianniello, Gaia Bermani Amaral, Francesco Salvi, Gabriele Rossi e Katia Ricciarelli. Per vedere gli sviluppi delle varie storie, sapere cosa sarebbe successo a Silvia e a Vincenzo e soprattutto come quest’ultimo sarebbe riuscito a mettere a tacere la sua gelosia, per conoscere le future mosse di Giorgio dopo il tradimento e seguire i turbamenti di Pietro si sono sintonizzati, infatti, ben 6.384.000 di telespettatori per uno share pari al 21.54% nel primo episodio e 5.852.000 di telespettatori per uno share pari al 22.25% nel secondo, ma cosa è successo esattamente?

L’istinto dell’uomo. Nel primo episodio in un museo vicino a San Candido dove si organizzava una prestigiosa mostra con la riproduzione di Otzi, proprio il giorno dell’inaugurazione si è ritrovato il cadavere dell’archeologo organizzatore e sono spariti la mummia ed alcuni reperti. Impegnato nelle indagini del caso Vincenzo (Enrico Iannello) ha dovuto affrontare i preparativi delle nozze con Silvia (Gaia Bermani Amaral), ma soprattutto Huber (Gianmarco Pozzoli) e il suo addio al celibato ricco di birra e della presenza di affascinanti mucche. Un addio al celibato in cui impara ben presto la danza degli schiaffi ai danni del rivale Tobias. Per quanto riguarda, invece, il caso gli inquirenti sospettano in primis di Rainer Campiteller, per via del suo litigio con l’archeologo. Passando dal custode si arriva al figlio di quest’ultimo reo del furto della mummia. Ad uccidere il curatore della mostra è invece l’architetto che aveva curato i restauri del museo che lo ha ucciso per gelosia. Chiara (Claudia Gaffuri), infine, non riuscendo a perdonare Giorgio (Gabriele Rossi) per essere andato al rave party con Miriam, ha chiesto consiglio a tutti.

Tra le nuvole. Nel secondo episodio un giovane  padre di famiglia appena separatosi dalla moglie è stato trovato in fin di vita poco lontano da una mongolfiera precipitata. Mentre Pietro (Terence Hill) stampava dei volantini con l’identikit di Anya per cercare quante più informazioni possibili sulla ragazza, Vincenzo ha dovuto affrontare nuove indagini e la sua gelosia per il lavoro che avrebbe portato la sua Sivlia nel bosco insieme all’ex Tobias (Raniero Monaco di Lapio). Vincenzo, però, sente attraverso la radio che la sua futura moglie dovrebbe dirgli qualcosa, ma non ha il coraggio di farlo visto che le è stato offerto un prestigioso progetto di ricerca in Alaska. Chiara e Giorgio, invece, continuano ad ignorarsi e quando lei decide di fare l’amore con lui, quest’ultimo le confessa il tradimento con Miriam (Alice Bellagamba).