Cina, Lippi campione con un turno d’anticipo


Marcello Lippi si laurea campione di Cina. Il Guangzhou Evergrande, allenato dall’ex commissario tecnico della Nazionale, si è aggiudicato il campionato cinese (secondo titolo consecutivo) con un turno d’anticipo. Decisiva la vittoria per 1-0 sul Liaoning con rete di Gao Lin al 91’. I diretti inseguitori, lo Jiangsu Sainty, hanno pareggiato 0-0 in casa con il Beijing Guo’An: il distacco è così salito a 5 punti (53 contro 58) e risulta incolmabile a una sola giornata dalla fine. Lippi è stato ingaggiato lo scorso maggio, convinto da uno stipendio faraonico, e ora ha raggiunto il traguardo prefissato. Qualche difficoltà l’ha però incontrata nella sua avventura cinese: dopo l’eliminazione ai quarti di finale della Champions League asiatica, si era infatti vociferato di un possibile esonero del tecnico di Viareggio, che ora può puntare al “double”. Il mese prossimo, il suo Guangzhou sarà impegnato nella finale di Coppa di Cina contro il Guizhou Rehne.

Complimenti da Del Piero – A Marcello Lippi sono arrivati i complimenti di un altro illustre italiano impegnato all’estero: è Alessandro Del Piero, che con il tecnico ha condiviso tanti successi in bianconero e il Mondiale 2006, a mandare gli auguri attraverso Twitter al suo ex allenatore. “Italiani all’estero…Marcello Lippi campione di Cina con la sua squadra! Complimenti mister”, questo il tweet<postato dall’ex capitano della Juventus sul noto social network.