Imparare il cinese… in una scuola a luci rosse

Le notizie più strane e curiose arrivano sempre più spesso dalla Cina, a Kaoru Kikuchi modella e imprenditrice di Hong Kong è venuta un’idea davvero bizzarra per rispondere al forte interesse da parte degli stranieri nell’apprendimento della lingua cinese: organizzare lezioni a luci rosse per motivare lo studio!

Sexymandarin.com è il sito che nasce in risposta a questo trend, modelle in lingerie tengono le lezioni con l’aiuto di un professore cartoon, Mr. Fung, che interviene per spiegare l’etimologia delle parole. Sembra un’idea folle ma centinaia di migliaia di studenti hanno partecipato alle video lezioni attratti dal claim del sito ““imparare il cinese in modo non convenzionale”. Con quali risultati? L’impressione è che le iscrizioni dipendano molto da un interesse un po’ diverso dall’imparare la lingua ma le professoresse di Sexymandarin.com sono convinte dei loro metosi: “Se prendi un libro di testo, con tutti i caratteri cinesi, ti intimidisce. Se si parte in un modo più colloquiale… o sexy, è tutta un’altra storia”, dicono.