Stefano De Martino esalta mamma Belén, Corona replica: “Meglio perderla che trovarla”

Sarà una mamma perfetta, l’ho scelta apposta”. Stefano De Martino parla così di Belén Rodriguez ai microfoni di Verissimo, esaltando il lato materno della showgirl argentinta (non esattamente il primo lato di Belén a cui pensano gli uomini). E sulla sua paternità, per alcuni troppo affrettata, lui non ha invece dubbi: “Il papà si fa da giovane, mio padre mi ha avuto che aveva 25 anni, è come se fosse mio fratello, so che quando io avrò 46 anni e mio figlio ne avrà 23 andremo a prendere l’aperitivo insieme“. E sui continui sbalzi della sua compagna, dovuti alla gravidanza, De Martino ha ironizzato così: “Ho maturato una grande pazienza perché ci vuole pazienza con una donna incinta e con i suoi continui sbalzi d’umore“.

Altro argomento caldo: Fabrizio Corona. A chi dice che il rapporto tra il ballerino di “Amici” e la Rodriguez sia una manovra del vecchio marpione alla corte di Lele Mora, De Martino ha replicato senza tentennamenti: “Assolutamente no, altrimenti sarebbe il genio del male. È una persona forte dal punto di vista imprenditoriale ma non siamo così maligni e cattivi da architettare una cosa del genere“. Intanto, nonostante la mole di elogi piovuti dal suo attuale fidanzato, Belén non raccoglie grossi apprezzamenti dal suo ex, che in un’intervista a Novella 2000 tuona senza mezzi termini: “Non c’è più spazio per Belén nella mia vita: una che mi ha chiesto di cancellare un tatuaggio dedicato alla mia ex-moglie per gelosia, meglio perderla che trovarla“.