Atalanta-Napoli, Cavani non ci sarà

E’ arrivata purtroppo la brutta notizia per i tifosi del Napoli: Edinson Cavani non sarà presente nella trasferta di Bergamo contro l’Atalanta. A riferirlo è Sky Sport, che parla di un problema non grave, ma che ha indotto Mazzarri e lo staff tecnico partenopeo ad un fermo precauzionale. Ecco il comunicato rilasciato dal sito ufficiale del Napoli: “Edinson Cavani non sarà tra i convocati per il match con l’Atalanta. Il Matador, che ieri aveva effettuato una ecografia risultata negativa, resterà a Napoli precauzionalmente. Le sue condizioni saranno valutate al rientro della squadra da Bergamo. Assente anche Camilo Zuniga alle prese con un lieve stiramento del semi tendineo della coscia destra“.

Emozioni – Uno dei grandi ex del match sarà Pierpaolo Marino, ex ds azzurro ora all’Atalanta. Interventuo su Radio Kiss Kiss Napoli, ha espresso tutta la sua emozione: “Nella mia carrera ho giocato contro il Napoli parecchie volte con la Roma, col Pescara e con l’Atalanta lo scorso anno ma è inutile negarlo: non è una partita priva di emozioni“. Rispetto agli errori arbitrali, argomento molto attuale, Marino sostiene la presenza della cosiddetta sudditanza psicologica: “Purtroppo è inutile dire di no perchè esiste, è tangibile. Ce l’hanno anche i giornalisti in quanto se l’errore ha una rilevanza mediatica allora se ne parla, se non ce l’ha ovviamente non ha risonanza“.