Napolitano: Partiti facciano una sforzo per arrivare a fine legislatura

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, intervenendo al 150esimo anniversario della nascita della Corte dei Conti, ha sottolineato la necessità di appoggiare il governo tecnico fino alla fine della legislatura.
Chiedo ancora un’ampia e operosa assunzione di responsabilità in vista delle sfide che sono davanti all’Italia e all’Europa“, ha detto Napolitano riferendosi alla “scadenza naturale della legislatura, sufficientemente vicina per consentire alle forze politiche di prepararsi a riassumere pienamente il loro ruolo nella vita istituzionale“.
Il riferimento del presidente è alla possibilità, ricordata da Berlusconi nei giorni scorsi, che il Pdl potesse votare contro il governo per andare ad elezioni anticipate.
Si vada a votare a fine legislatura”, ha continuato il presidente, chiedendo che si voti con “nuove regole”, ovvero una nuova legge elettorale.

Matteo Oliviero