Home Notizie di Calcio e Calciatori Palermo, Gasperini avverte il Milan: “Ci servono i tre punti”

Palermo, Gasperini avverte il Milan: “Ci servono i tre punti”

Basta pareggi, il Palermo ha bisogno della vittoria. A poche ore dalla sfida con il Milan, anticipo della 10^ giornata di Serie A, Gian Piero Gasperini alza l’asticella. Dopo tre pari consecutivi contro Genoa, Torino e Siena, il tecnico rosanero vuole qualcosa in più: “I pareggi ci hanno permesso di rimanere agganciati al gruppo, ma ora ci servono i tre punti: solo quelli aiutano a recuperare“. Nonostante i buoni risultati ottenuti dall’arrivo dell’allenatore di Grugliasco, i siciliani sono ancora penultimi (in compagnia di Bologna e Chievo) con 7 punti: “Dopo 9 giornate la classifica ha una sua identità, non è frutto di casualità. Bisogna tirare fuori il massimo da ogni gara, perché il campionato è equilibrato e noi siamo nel gruppo di fondo“.

Milan in difficoltà – I ragazzi di Allegri sembrano tutt’altro che in salute, Gasperini spera di approfittarne: “Il Milan resta una grande squadra, ma recentemente ha incontrato qualche difficoltà: noi giochiamo in casa, se ci saranno i presupposti dobbiamo cercare di vincere“. Per riuscirci, i rosanero dovranno necessariamente essere più incisivi sotto porta: “Produciamo buone opportunità, a Siena la squadra ha costruito parecchio. Ma è chiaro che possiamo fare qualcosa in più“. Qualcuno se l’è presa con Miccoli, particolarmente impreciso al Franchi. Il tecnico dei siciliani difende il suo capitano: “Non è mai colpa del singolo, abbiamo tanti giocatori in avanti. Comunque, al di là delle occasioni che si possono sbagliare, globalmente dobbiamo dare un apporto superiore“.