Pavia: esplode villetta, muoiono due anziani

Una coppia di anziani ha perso la vita oggi a Voghera, in provincia di Pavia a seguito di un’esplosione avvenuta all’interno della villetta nella quale vivevano. Non si conoscono ancora le cause del violento scoppio, ma si sospetta il malfunzionamento di una bombola di gas che sembra i due utilizzassero per il riscaldamento della cucina.

La villetta a due piani si trova in via Toti, in un quartiere nella zona est di Voghera nel quale risiede, tra gli altri, Mauro Nespoli, medaglia d’oro al tiro con l’arco nelle ultime Olimpiadi. I due anziani che hanno perso la vita sono stati Luigi Merli di 74 anni e la moglie Maria Tassisto di 76. L’allarme è stato dato dai vicini di casa, che hanno sentito la fortissima esplosione e subito dopo hanno visto del fumo uscire dalla villetta.

Nonostante l’arrivo tempestivo dei carabinieri, dei vigili del fuoco e un’equipe del 118, che ha tentato disperatamente di rianimare la coppia, per i due anziani, morti probabilmente sul colpo, non c’è stato nulla da fare. Ora i pompieri e i carabinieri stanno effettuando i rilievi per accertare le reali cause dell’incidente e se l’esplosione sia stata provocata effettivamente da una bombola di gas, che, secondo i primi accertamenti alimentava una stufetta che i due tenevano in cucina per scaldarsi o da un malfunzionamento o difetto tecnico della caldaia.