Riassunto Uomini e Donne, 30 ottobre: Francesco non mente (1°parte)

Oggi, martedì 30 ottobre,  a “Uomini e Donne” è tornato il trono blu, con una puntata dedicata ancora alla lite tra Francesco Monte e Teresanna Pugliese. E  Teresanna ha deciso di credere a Francesco Monte, facendo pace e finendo la puntata con un ballo e un applauso. La puntata inizia con Diego Ciaramella e le polemiche che l’hanno investito, ma poco dopo si torna a parlare della coppia per antonomasia di UeD.

Un confronto serrato– Si parte con un video in cui si vede  Teresanna Pugliese che chiede alla redazione di UeD di contattare l’ex tronista e collega Cristian Galella, per sapere se è vero che quella famosa notte Jessica le avrebbe risposto al telefono. Come è ovvio il giovane di Vigevano difende l’amico e ribadisce di non conoscere Jessica e di non averle mai parlato. Poi la redazione chiama Francesco Monte per fornire loro una descrizione  della stanza d’albergo dove ha dormito la fatidica sera e la stessa domanda viene fatta a Jessica: la verità dovrà essere svelata costi quel che costi.

Tutti contro Francesco– Jessica descrive la stanza con dovizia di particolari e questo sembra convincere sempre più l’ex corteggiatrice  Teresanna Pugliese. Anche il pubblico in studio e gli opinionisti sembrano remare contro l’ex tronista tarantino. Tina Cipollari, che dall’inizio della storia difende Jessica e attacca ancora Francesco Monte, lo accusa di aver mentito. E l’ex tronista di UeD  sembra aver perso anche il sostegno dell’altro storico opinionista Gianni Sperti.