Probabili formazioni Parma-Roma: Belfodil dal 1′, Florenzi c’è

Probabili formazioni Parma-Roma – Donadoni rilancia Belfodil, Zeman si affida a Florenzi. Reduce dalle vittorie contro Samp e Torino, il Parma va alla ricerca del terzo successo di fila. Di fronte ci sarà la pazza Roma di quest’ultimo periodo, Donadoni spera nel sorpasso in classifica: “Ci aspetta una gara tosta, da interpretare con intensità e determinazione: i ragazzi sono pronti“. Dal canto loro, i giallorossi non possono più sbagliare. Il tonfo contro l’Udinese è stato il terzo di questo avvio di stagione, la panchina di Zeman inizia a traballare: “Ma siamo da 3° posto: abbiamo fatto vedere un buon calcio, anche se ci manca continuità“. Fischio d’inizio questa sera ore 20.45, arbitro Antonio Damato di Barletta. Diretta tv su Sky Calcio 4 e Premium Calcio 4.

Parma – Scontato il turno di squalifica, Mirante tornerà tra i pali della porta gialloblù. Rispetto alla gara di Torino, Donadoni sembra intenzionato a schierare un centrocampo più offensivo, con Biabiany al posto di Gobbi sull’out di sinistra. In mezzo, ballottaggio tra Ninis e Marchionni, con il primo favorito. Là davanti, riecco Belfodil dal 1′: affiancherà Amauri, tre gol nelke ultime due partite. Questa la probabile formazione (3-5-2): Mirante; Zaccardo, Paletta, Lucarelli; Rosi, Ninis, Valdes, Parolo, Biabany; Belfodil, Amauri. A disposizione: Pavarini, Fideleff, Benalouane, Sansone, Acquah, Gobbi, Morrone, Musacci, Ninis, Palladino, Pabon, Maceachen. All. Donadoni. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Santacroce, Galloppa.

Roma – Poche novità rispetto al ko casalingo contro l’Udinese. Davanti a Stekelenburg, la difesa dovrebbe essere confermata in blocco: l’unico dubbio è a sinistra, dove Dodò è in vantaggio su Marquinho. In mezzo al campo mancherà lo squalificato Tachtsidis: al suo posto giocherà Bradley, con De Rossi (confermato nel ruolo di mezzala) e il rientrante Florenzi ai suoi lati. Là davanti ci sarà o stesso tridente di domenica sera, con Totti e Lamela a supporto di Osvaldo. Questa la probabile formazione (4-3-3): Stekelenburg; Piris, Marquinhos, Castan, Dodò; De Rossi, Bradley, Florenzi; Lamela, Osvaldo, Totti. A disposizione: Goicoechea, Svedkauskas, Romagnoli, Burdisso, Marquinho, Pjanic, Perrotta, Destro, Lopez. All. Zeman. Squalificati: Guberti (fino ad agosto 2015), Tachtsidis (1). Indisponibili: Lobont, Balzaretti, Taddei.