Inter-Sampdoria 3-2, Stramaccioni gongola: “Secondo tempo perfetto”

L’Inter non si ferma più. Con i tre punti conquistati ieri sera contro la Sampdoria, sono sei i successi consecutivi in campionato, che poi diventano otto se si aggiungono le quelli conquistati in Europa League. Al termine della sfida contro i blucerchiati, Andrea Stramaccioni gongola: “Ho visto la migliore Inter della stagione”. E dire che la gara non era iniziata benissimo, con il gol di Munari al 20′: “Nel primo tempo abbiamo faticato un po’ di più, mentre nel secondo siamo stati perfetti, tenendo sempre il pallino del gioco e creando molte occasioni da gol”. Merito anche delle scelte di Strama, che ha mandato in campo la formazione migliore nonostante il match di dopodomani allo Juventus Stadium: “Non ho fatto turn-over per non dare un messaggio sbagliato alla mia squadra“.

A Torino per vincere – Oltre a regalare tre punti fondamentali, i tre squilli di Milito (52′, su rigore), Palacio (68′) e Guarin (81′) hanno permesso all’Inter di superare il Napoli (sconfitto in quel di Bergamo) e agganciare il secondo posto in classifica. Stramaccioni si complimenta con i suoi: “I ragazzi hanno avuto molta fame, non hanno ceduto un solo centimetro alla Sampdoria. Bene così, continuiamo a lavorare partita dopo partita: questa è la mentalità giusta”. Dopo il tonfo contro il Siena del 23 settembre scorso sono arrivate solo vittorie. Con la Juventus distante appena quattro lunghezze, sabato a Torino i nerazzurri proveranno a fare il colpaccio: “Sappiamo di giocare contro i campioni d’Italia, ma siamo l’Inter: prepareremo la partita per vincere, come sempre”.

http://www.youtube.com/watch?v=bK2X4t62rNs&feature=plcp