Occhiaie e rimedi, dal make up alle ricette naturali

Inevitabile conseguenza dopo una nottata in bianco o una giornata particolarmente stressante sono le odiate “occhiaie”, che senza pietà affliggono lo sguardo di ogni donna. E’ impossibile evitare la loro comparsa, a meno che non si faccia una vita rilassata sul divano e del tutto priva di pensieri, ma per fortuna di rimedi ne esistono tanti, dal make up alle ricette naturali. Ma andiamo ai primi ed utili consigli per chi vuole in qualche modo nascondere l’effetto panda intorno agli occhi…

Il make up è come sempre nostro alleato di bellezza e proprio contro le occhiaie schiera uno dei cosmetici più usati dalle donne: il correttore. Non tutte sanno che esistono varie tonalità di correttore, da selezionare in base al colore delle occhiaie: esiste il correttore aranciato per chi ha un’occhiaia tendente al bluastro, invece il correttore pesca o salmone è consigliato nel caso in cui l’occhiaia sia viola. Ricordate di picchiettare il correttore sulla parte da neutralizzare, poi alla fine stendete un leggero filo di cipria. Se avete delle pronunciate borse sotto gli occhi, applicate un correttore più scuro nella parte in rilievo ed illuminate invece la parte sottostante con un correttore dello stesso colore ma più chiaro.

Esistono poi diversi rimedi fai da te per eliminare le antiestetiche occhiaie, come ad esempio i classici impacchi di camomilla tiepida, da ripetere più volte al giorno. Tra gli altri impacchi consigliati, quello all’acqua di rose, che attenuerà fin da subito il violaceo intorno agli occhi, se applicata con un dischetto di cotone appena svegli al mattino. Si dice poi che sia miracolosa la patata per chi ha delle occhiaie particolarmente scure: sbucciate e tagliate a fettine una patata, avvolgetela in una garza di cotone e, quando quest’ultima si sarà impregnata del liquido proteico del tubero, posizionatela sugli occhi per qualche minuto. Altro rimedio naturale, forse anche il più utilizzato, è il cetriolo, ricco di acqua e vitamina C, dalle ottime proprietà astringenti. Inoltre si consiglia di passare un cubetto di ghiaccio per migliorare la circolazione del sangue nei capillari.