Probabili formazioni Bologna-Udinese: Gabbiadini c’è, spazio a Fabbrini

Allo stadio Dall’Ara si affronteranno Bologna ed Udinese. Pioli, dopo la sconfitta esterna con la Juventus, punta ancora una volta su Gabbiadini come partner di Gilardino, mentre Guidolin dà una chance a Fabbrini, che agirà alle spalle di Totò Di Natale. Nonostante i risultati che faticano ad arrivare, il Dg rossoblu, Roberto Zanzi, mantiene alta la stima verso il proprio tecnico: “Pioli lavora con grande determinazione – ha dichiarato Zanzi a TMW –  competenza e dedizione alla causa. Lo fa con impegno, ha la nostra stima, il problema non è lui ma i risultati che non arrivano. Abbiamo fallito partite alla nostra portata, ma se vinciamo con l’Udinese, abbiamo gli stessi punti della scorsa annata“.

Bologna – Pioli si affida al 3-4-1-2, con la difesa che vedrà l’impiego di Sorensen accanto a Cherubin e Antonsson. Rientra dal 1′ Perez, che affiancherà Taider in mezzo al campo. Morleo e Garics saranno gli esterni, mentre Diamanti agirà alle spalle del duo Gilardino-Gabbiadini. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (3-4-1-2) Agliardi, Sorensen, Antonsson, Cherubin; Garics, Perez, Taider, Morleo; Diamanti; Gilardino, Gabbiadini. A disposizione: Stojanovic, Lombardi, Radakovic, Guarente, Motta, Abero, Kone, Pulzetti, Krhin, Riverola, Pasquato, Paponi. Allenatore: Pioli. Indisponibili: Curci, Natali, Acquafresca, Gimenez, Carvalho. Squalificati: Portanova.

Udinese – La prima novità in casa Udinese è Fabbrini, che giocherà da titolare alle spalle di capitan Di Natale. Data l’indisponibilità di Pasquale, sarà ancora una volta Armero a prendersi la fascia sinistra, mentre a destra troviamo Basta. Con Benatia infortunato e Danilo squalificato, sarà Angella a giocare centrale in difesa. Ecco quindi la probabile formazione titolare: (3-5-1-1) Brkic; Coda, Angella, Domizzi; Basta, Badu, Allan, Lazzari, Armero; Fabbrini; Di Natale. A disposizione: Padelli, Pawlowski, Pereyra, Heurtaux, Faraoni, Gabriel Silva, Willians, Zelinski, Maicosuel, Barreto, Ranegie. Allenatore: Guidolin. Indisponibili: Muriel, Pasquale, Pinzi, Benatia. Squalificati: Danilo.