Probabili formazioni Milan-Chievo: Bojan e Pazzini dal 1’, Pato fuori


L’undicesima giornata di Serie A sarà aperta dall’anticipo delle ore 18 tra Milan e Chievo. I rossoneri, ancora in crisi di gioco e di risultati, devono assolutamente fare risultato per risollevarsi in classifica e salvare mister Allegri, sempre in bilico. I clivensi invece hanno già affrontato il cambio di panchina, un cambio che ha riportato ossigeno alla squadra e ha permesso di infilare una serie di risultati utili. Con mister Corini sono arrivati sette punti in quattro partite con solo una sconfitta in mezzo, sul campo del Napoli. Milan-Chievo sarà arbitrata da Giacomelli di Trieste.

Milan – Allegri abbandona la difesa a tre e ripropone il 4-2-3-1 con alcune novità dal primo minuto. Fuori Pato, apparso non ancora in condizione, dentro Pazzini unica punta e Bojan, tra i più positivi a Palermo, ad agire alle sue spalle. Confermati Emanuelson a destra ed El Shaarawi a sinistra. In difesa è assente Bonera per squalifica, che sarà sostituito da uno tra Zapata e Acerbi, con il colombiano favorito. Constant sarà il terzino sinistro. In porta si rivede Abbiati al posto di Amelia. Torna tra i convocati Boateng, che però partirà dalla panchina. Questa la probabile formazione: (4-2-3-1): Abbiati; Abate, Mexes, Zapata, Constant; Montolivo, Ambrosini; Emanuelson; Bojan, El Shaarawy; Pazzini. A disp.: Amelia, Gabriel, Flamini, Yepes, De Sciglio, Acerbi, Nocerino, De Jong, Traorè, Boateng, Niang, Pato. All.: Allegri. Squalificati: Bonera (1). Indisponibili: Mesbah, Strasser, Muntari, Didac Vilà, Antonini

Chievo – Corini riproporrà il solito 4-3-3 ma con una importante novità sul fronte d’attacco: ci sarà infatti Stoian dal 1′, preferito al francese Thereau, al fianco di Pellissier e Luciano. Per il resto, è confermato lo stesso undici delle ultime uscite con la coppia di difesa che vede al centro il reintegrato Andreolli insieme a Dainelli, mentre a centrocampo, con i due Rigoni (Luca e Marco) ci sarà Guana a far legna. Ha recuperato Sardo, ma andrà in panchina. Questa la probabile formazione: (4-3-3): Sorrentino; Frey, Andreolli, Dainelli, Dramè; Guana, L.Rigoni, M. Rigoni; Luciano, Pellissier, Stoian. A disp.: Puggioni, Viotti, Sardo, Cofie, Jokic, Papp, Hetemaj, Moscardelli, Thereau, Samassa, Vacek. All.: Corini. Squalificati: nessuno. Indisponibili: Squizzi, Paloschi, Cesar