Grillo-Renzi: ancora scintille

Beppe Grillo è tornato all’attacco di Matteo Renzi. In un post pubblicato ieri sul suo blog, l’ideatore del Movimento 5 Stelle non ha lesinato “stoccate” al sindaco di Firenze, accusato di arrivismo politico e di incapacità gestionale. “Da quando Renzi è in campagna elettorale non si è mai presentato in Consiglio comunale”, ha denunciato Grillo, che si è intrattenuto sui debiti che starebbero strozzando il capoluogo toscano. “Bordate” a cui il “rottamatore” del Pd ha replicato su twitter: “Grillo saprà pure nuotare – ha sostanzialmente scritto – ma di economia non ne capisce nulla”.

Un fantasma in città – La faccia compiaciuta del primo cittadino di Firenze e il logo della nota trasmissione televisiva Chi l’ha visto. Chi ieri si è collegato al blog di Beppe Grillo, a campeggiare sull’home page ha trovato quest’inedita immagine, seguita da un feroce intervento in cui il blogger non le ha mandate a dire al democratico in camper, altrimenti indicato come “l’ebetino di Firenze”“Il fantasma di un ex sindaco si aggira in una Firenze strangolata dai debiti – ha attaccato l’ex comico genovese – è Matteo Renzi. Da quando Renzi è in campagna elettorale per le primarie non si è mai presentato in Consiglio Comunale”. 

Pronto alla fuga – “Trovo immorale che un sindaco rimetta il suo mandato per altri incarichi da lui considerati più importanti – ha rincarato Grillo – E’ alto tradimento nei confronti degli elettori usati come un trampolino di lancio. Un caso di arrampicatore politico”. A seguire la dettagliata rendicontazione delle presenze del sindaco di Firenze alle sedute del Consiglio comunale dal 2009 a oggi e la chiusa sui debiti (98 milioni) che – stando a quanto riportato da Grillo – starebbero strangolando la città toscana. “A Palazzo Vecchio sta arrivando una miriade di Decreti Ingiuntivi – ha concluso l’ideatore del Movimento 5 Stelle – mentre Renzi si atteggia a premier e prepara la Grande Fuga in Parlamento”. 

La replica su twitter – Dal blog a twitter – dove Matteo Renzi ha scelto di replicare – il passo è stato breve: “Per dire che Firenze affoga nei debiti bisogna non capire nulla di nuoto oppure non capire nulla di economia ha “cinguettato” caustico il “rottamatore” del Pd – Beppe Grillo nuota bene”.