Milan, Galliani ironico: “Tagliavento? Ricordo il goal di Muntari”

E’ l’argomento del momento e non poteva essere altrimenti. Dopo la rete, palesemente irregolare di Vidal nel big match fra Juventus ed Inter, in molti avranno ironizzato sul ruolo di Tagliavento. Ai tifosi rossoneri sarà venuta in mente la sfida di San Siro dell’anno scorso e Galliani non fa eccezione, così come dichiarato all’entrata degli uffici della Lega: “Ho avuto molti pensieri ma me li tengo per me, Tagliavento ha arbitrato la sfida scudetto l’anno scorso Milan-Juve e quest’anno Juve-Inter non dico altro….Il gol di Muntari non l’ho mai dimenticato“. Chiaro il riferimento al goal fantasma del ghanese, che spostò gli equilibri della sfida scudetto.

Risalire – Il primo obbiettivo di questo Milan è ovviamente recuperare posizioni in campionato: “Il mese di Novembre è importantissimo per cercare di scalare la classifica, abbiamo Fiorentina, Napoli e Juve ma anche il Malaga, novembre è un mese tostissimo. Siamo lontani dalla vetta abbiamo accumulato distacco importante nelle prime giornate ci vorrà tanto tempo per recuperare, quindi siamo molto staccati e stiamo calmi“. L’amministratore delegato rossonero commenta poi le voci di mercato riguardanti una possibile cessione di Stephan El Shaarawy: ” City su El Shaarawy? Basta, ha un contratto di 5 anni fino al 2017 e tra poco fino al 2018“.