Maschera e rimedi naturali per la cura del “contorno occhi”

La zona del contorno occhi è sicuramente tra le più difficili e delicate da trattare. Spesso le comuni creme, dalle idratanti a quelle purificanti, sono sconsigliate proprio su questa zona, predisposta ad irritarsi molto facilmente. Allora come è possibile curare al meglio il nostro sguardo e tutto ciò che lo circonda? Esistono delle maschere specifiche, molto efficaci contro gli inestetismi che circondano gli occhi, come “zampe di gallina” e occhiaie. Una ricetta molto valida è quella proposta dalla make up artist Clio Zammateo: si tratta di una maschera che sfrutta le proprietà rinfrescanti e tonificanti del tè verde e quelle idratanti della farina di riso. Per preparare questa maschera, frullate una manciata di riso fino a polverizzarlo; intanto preparate un infuso di tè verde e lasciatelo raffreddare. Mescolate 2 cucchiai di farina di riso con il tè verde, fino ad ottenere una consistenza non troppo liquida. Applicate la maschera sulla zona del contorno occhi, avendo cura di tralasciare la parte della palpebra mobile. Risciacquate dopo dieci minuti con acqua fresca.

Tanti sono i rimedi naturali per la cura della zona del contorno occhi: si consiglia ad esempio di applicare sugli occhi dei dischetti di cotone intrisi di tè verde, oppure di acqua di rose o addirittura di succo di mela. Per dei consigli specifici sulla cura delle occhiaie, consultate l’articolo “Occhiaie e rimedi, dal make up alle ricette naturali”.