Naomi Campbell, party flop per il suo Vladimir

Per una top model come Naomi Campbell impossibile non immaginare ogni cosa al top… In occasione del 50esimo compleanno del suo ricco compagno, il magnate russo Vladimir Doronin, la Venere nera ha organizzato un mega party in Rajastan, costatole diverse migliaia di dollari. Per il suo uomo, con il quale ha ormai una relazione da 4 anni, Naomi non ha organizzato un compleanno qualunque, scegliendo il lussuoso hotel indiano Umaid Bhawan Palace, come alloggio per tutti gli invitati. A tal proposito, la modella avrebbe esteso l’invito a più di 200 persone, provenienti da Londra, New York e Mosca. Tra i nomi celebri presenti all’evento, Kate Moss e Jennifer Lopez, ma anche i due guru della moda italiana Donatella Versace e Giorgio Armani. Pare che la top model abbia pensato ad ogni dettaglio senza badare a spese: la location scelta è stata infatti la maestosa fortezza di Mehrangarh, nel cui cortile si è tenuta una raffinata cena di gala.

Secondo le indiscrezioni, nonostante gli sforzi da parte di Naomi, il mega party si sarebbe trasformato in un vero flop: motivo di ciò, la mancanza di alcuni invitati, bloccati all’aeroporto di Dubai. La modella aveva infatti predisposto ben 10 voli charter per il trasporto degli invitati in Rajastan, ma uno di questi è stato trattenuto dalle autorità aeroportuali sulla pista di atterraggio: al suo interno viaggiavano due importanti ospiti, l’agente immobiliare Nick Candy e la moglie, cantante e attrice Holly Valance.