Riassunto Uomini e Donne, 7 novembre: Andrea e Eugenio nella bufera

Oggi, mercoledì 7 novembre,  a “Uomini e Donne” è tornato il trono blu dedicato ai nuovi tronisti: Andrea Offredi, Eugenio Colombo e Diego Ciaramella. Andrea ha pensato di far recapitare ad Elisa e Roberta un invito a cena, concedendo loro l’opportunità di scegliere quale vestito indossare tra i tre scelti da lui: così facendo, il tronista voleva capire se c’era affinità di gusti. Eugenio invece giudica ‘superficiale’ la scelta del ‘collega’ ed dà man forte alle corteggiatrici che si dicono deluse dall’esterna, scatenando la bufera.

Andrea e la segnalazione-  Le cose sembrano mettersi male per Andrea, quando arriva una segnalazione, che permette al tronista di dirottare su Roberta l’attenzione della platea. Una ragazza di Desenzano e la vicina di casa sostengono che la corteggiatrice è fidanzata. Le ‘prove’ sciorinate  dalle due ‘accusatrici’ impediscono a Roberta di difendersi. Andrea chiede di raggiungere, per  telefono, colui che la ragazza definisce “solo un amico”.

Eugenio e le esterne – Per quel che concerne Eugenio, la sua esterna con Ludovica è risultata  molto ‘familiare’, sorseggiando un caffè e ricordando aneddoti di famiglia. Mentre è più ‘sensuale’ quella di Francesca, per  un insieme eterogeneo di circostanze. Laura, invece, ha nel suo passato, un capitolo che l’ha vista recitare in una fiction ‘in versione adamitica’. Eugenio non approva l’atteggiamento della corteggiatrice, che sembra non dare troppa importanza alla questione e l’allontana. Alla fine anche Ludovica, lascia lo studio in lacrime per via di un battibecco con Danielona.